CORSA ATTRAVERSO I LIMITI

2200 KM IN BICI 17000 MT DISLIVELLO

ITALIA - FRANCIA - SPAGNA

BE YOURSELF
BE A HERO

Race Across Limits nasce perché da 10 anni a questa parte la mia vita è una corsa contro i limiti.

Ad agosto del 2007 mio marito dopo un incidente al lago diventa tetraplegico e da li la nostra vita subisce un radicale cambiamento.

Ridare un senso alle nostre vite è da allora la nostra e la mia priorità. Da semplice appassionata di fitness mi sono buttata capofitto nel triathlon. Le lunghe distanze che ogni ironman deve affrontare, portano sofferenza e difficoltà e proprio queste due parole sono diventate il carburante della nostra quotidianità.

Con questa impresa vogliamo aiutare chi si confronta tutti i giorni con i propri limiti, dimostrando che si possono superare, con impegno, fatica ma anche con tanta soddisfazione.

be yourself be a hero
 

Scopo dell'Impresa

Raccogliere fondi per la fondazione C.O.ME COLLABORATION ONLUS è il nostro scopo.

La onlus si occupa di trattare osteopaticamente, in forma totalmente gratuita, neonati e bimbi disabili in Italia, Moldavia, Spagna, Sud Est Asiatico e Nord Africa.

Le cure osteopatiche se effettuate su neonati e bambini sono in grado di migliorare gli stadi di disabilità sia fisici che mentali.

scopo dell impresa
 

Come

Pedaleremo per 2200 km, con più di 17.000 mt di dislivello.
La partenza è prevista da Besana in Brianza. Attraverseremo poi il Piemonte per valicare fino alla Costa Azzurra. Andremo quindi a percorrerla interamente risalendo verso Lourdes. Incontreremo così i Pirenei e ci dirigeremo verso ovest per la nostra meta finale: Santiago de Compostela.

18 tappe con diverse distanze e difficoltà che ci faranno attraversare l’Italia, la Francia e la Spagna.

come
 

Quando

L'idea

L’idea è di vendere ai partecipanti le varie tappe al costo di 100 € cad. Una volta raccolti i soldi, verranno devoluti alla fondazione. Ai partecipanti sarà fornita una maglia tecnica da bici con i loghi degli sponsor. Verrà fornita integrazione durante il tragitto ed è prevista assistenza medica per i partecipanti e meccanica per la bici. Avremo al seguito un camper accessibile a disabili e un fotografo specializzato in foto e video di eventi sportivi. Una giornalista intervisterà i presenti e durante il tragitto ci accompagneranno persone dello spettacolo e dello sport.

Le tappe saranno definite tutte in base al numero di partecipanti all’evento in virtù del fatto che ci sia poi una vicinanza nel percorso a stazioni ferroviarie e ad alloggi per tutti i partecipanti. La logistica dell’evento sarà quindi strutturata per permettere ogni soluzione possibile a tutto il gruppo di persone che ruoterà attorno a questo evento.

l idea
 

Aziende Partner e Sponsor

  • Bike
  • Citterio
  • Deda Elementi
  • Digital Consulting
  • Losa Telai Per Bici
  • Magneticdays
  • Myn
  • Pegaso
  • Prologo
  • Studiomama
  • Gaerne
  • Rustichella
  • Gist
  • Cleto La Triplice
  • Boom Natural